Skip to main content

Negli ultimi anni la digitalizzazione dell’industria alberghiera ha abbracciato sempre di più l’importanza di offrire un’esperienza personalizzata agli ospiti in tutti i punti di contatto con la struttura ricettiva. Come vi abbiamo raccontato nel nostro articolo su come scegliere al meglio il preventivatore personalizzato, questo aspetto è importantissimo già in fase di prenotazione per gettare le basi della soddisfazione futura degli ospiti oltre che, ovviamente, per migliorare il tasso delle conversioni.

Oggi vediamo insieme come la possibilità di personalizzazione offerta dai preventivi del CRM per hotel di Weforguest permetta di dare una marcia in più al reparto commerciale, aumentando tassi di conversione e vendite dirette.

Cosa si intende per preventivo Personalizzato?

Il preventivo personalizzato è un preventivo che non mostra soltanto date, prezzo e sistemazione, ma che mette a disposizione di ogni richiedente preventivo una pagina web dedicata con contenuti immersivi, graficamente appetibili e con funzionalità pensate appositamente per portare l’utente alla prenotazione.

Ecco alcuni accorgimenti relativi alla personalizzazione presenti nei preventivi del CRM di Weforguest, che aiutano a massimizzare le vendite dirette:

  1. Design Accattivante: l’aspetto grafico è importantissimo sia per soddisfare l’occhio di chi guarda il preventivo e per ottenere un immediato effetto di coinvolgimento ma anche per ragioni di comprensione: per chi guarda la nostra offerta la cosa fondamentale è capire cosa lo aspetta: la differenza tra le camere, i servizi di cui può usufruire e cosa è compreso nel prezzo: tutto questo deve presentarsi in modo chiaro e soddisfacente. Presentarsi bene graficamente e con contenuti chiari ed intuitivi, oltre che coinvolgenti, ci fa già fare un passo avanti verso la conversione e ci può differenziare dalla concorrenza.
  2.       Cross-selling e Upselling in base alle preferenze e abitudini: Il preventivo personalizzato di Weforguest offre molteplici possibilità di cross-selling e upselling, innanzitutto dando la possibilità di inserire, in ogni preventivo, delle varianti, ovvero declinazioni di camera, prezzo e trattamento all’interno del medesimo preventivo.

 

 

Queste varianti possono essere inserite sia in chiave di cross-selling (offriamo più soluzioni ad un prezzo simile per dare più possibilità di scelta) sia in chiave di upselling (inseriamo, oltre alla soluzione che ci è stata richiesta, una camera o un trattamento di livello superiore ad un prezzo maggiore).

Le varianti, oltre ad offrire al potenziale ospite più soluzioni di soggiorno, diventano fondamentali in chiave di AB testing e analisi dei dati, permettendo di comprendere quali siano i punti forti della nostra offerta e quali siano le varianti che maggiormente vengono prenotate, e invece quali soluzioni non vengano acquistate.

Lo stesso può dirsi dei servizi: Il preventivo personalizzato di Weforguest, infatti, permette di mostrare e far selezionare all’ospite già nel preventivo eventuali servizi in upsell, e aggiungerli direttamente al totale del soggiorno, consentendoci poi di tracciarne le conversioni.

È importante ricordare che nel formulare il preventivo l’operatore ha sempre a disposizione il database con le informazioni di tutti gli utenti già entrati in contatto con la struttura ricettiva, sia che si tratti di precedenti prenotazioni e soggiorni, che di richieste di informazioni, permettendogli di formulare offerte calibrate sulle abitudini e preferenze.

  1.       Chat live integrata direttamente nel preventivo: La possibilità di chattare con un operatore direttamente dal preventivo è di fondamentale importanza sia per garantire all’ospite un’esperienza di acquisto personalizzata sia per ovviare a uno dei problemi più annosi nella gestione dei preventivi: il lungo scambio di mail a seguito di una prenotazione. Immagina di fare una richiesta di preventivo e di ricevere la tua offerta. Hai bisogno di qualche informazione aggiuntiva? Ti basta cliccare sul pulsante di chat e puoi chattare in tempo reale, senza mai abbandonare il preventivo, che rimarrà sempre in background nel nostro device. Per chi gestisce il back-office, invece, invece, la chat sarà disponibile all’interno dell’apposita un’interfaccia del CRM per Hotel Weforguest dedicata alle comunicazioni, permettendo di tenere traccia di ogni storico con quell’ospite, anche se dovessero essere passati giorni dall’ultima interazione.
  2.       Pagamento direttamente all’interno del preventivo: La gestione del pagamento direttamente all’interno del preventivo è un plus per l’ottimizzazione delle conversioni e per fare in modo che il potenziale cliente rimanga all’interno del nostro ambiente. Un aspetto fondamentale, però, è la flessibilità nelle opzioni di pagamento, con la possibilità di integrare molteplici soluzioni e quindi andare incontro il più possibile alle esigenze dei nostri clienti. A questo proposito, stanno prendendo sempre più piede soluzioni di pagamento rateizzato, come ad esempio Klarna e Scalapay.

 

L’Importanza della base dati nella creazione dei Preventivi personalizzati

È intuitivo comprendere come avere metriche precise all’interno del gestionale sulle performance dei nostri preventivi e sulla vendita dei servizi ancillari, incrociandole con i dati anagrafici dei nostri ospiti ci aiuti a creare segmenti che non solo aiutano a proporre l’offerta giusta al target giusto, ma che sono di grande aiuto anche in ottica di mail marketing, strategia social e advertising.

Ed è proprio questo il vantaggio competitivo derivante dall’adottare una soluzione di CRM per Hotel come Weforguest, il quale integra, all’interno di un unico strumento, sia lo strumento che permette di migliorare le vendite dirette (preventivatore personalizzato), sia i tool di analisi e operativi per intervenire sulla comunicazione, la reputazione ed il marketing degli Hotel. Il tutto con un solo database sempre aggiornato.

Conclusione


In conclusione, l’uso di preventivi personalizzati tramite il CRM di Weforguest offre agli hotel un metodo efficace per migliorare le conversioni e personalizzare l’esperienza cliente. Il nostro CRM per Hotel consente una comunicazione diretta tramite chat live e pagamento integrato, arricchendo l’esperienza di acquisto. L’adozione di strategie di cross-selling e upselling, supportate da un sistema CRM avanzato, non solo aumenta il valore per cliente ma rafforza anche le relazioni durature, posizionando gli hotel per il successo a lungo termine nell’industria alberghiera.

CRM

Che cos’è un CRM per Hotel

WeforguestWeforguest7 Dicembre 2023